Home » Tappeto Erboso Naturale

Tappeto Erboso Naturale

NON CI LIMITIAMO SOLO AL TAGLIO DEL PRATO!!!

NON CI LIMITIAMO SOLO AL TAGLIO DEL PRATO!!! - Giardino Vagabondo

La realizzazione e la manutenzione del manto erboso non è cosa da poco, sembra una cosa semplice ma non lo è affatto.
Per la realizzazione del tappeto erboso bisogna considerare le pendenze e la tipologia di terreno sul quale seminarlo.
 

Un passo importante è il terreno che deve essere miscelato bene con sabbia silicea (per evitare ristagni d'acqua che porterebbero alla formazione di muffe e muschi) e con terriccio possibilmente a scambio cationico in modo da mettere nelle condizioni ideali l'apparato radicale ad assimilare meglio le sostanze nutritive.

Per il taglio è molto importante che la lama del rasaerba sia sempre ben affilata poichè il taglio se non effettuato in maniera netta porta ad una cattiva cicatrizzazione del filo d'erba che, darebbe al manto erboso un cattivo effetto di ingiallimento.

La concimazione è un'altra parte fondamentale che deve essere effettuata con titolazioni diversificate a secondo della stagionalità che si affronta.

Un'altra operazione molto importante è l'arieggiatura del prato che va, eseguita in autunno o in primavera . cosi' si  eliminano tutte le radici ormai morte e superflue rimaste nel corso della stagione e si fa in modo che il prato sia ancora più bello e folto durante la stagione successiva.

 

Noi siamo in grado di assolvere professionalmente a tutte le operazioni per la realizazione e la manutenzione del vostro prato eseguendo tutte le operazioni necessarie dandovi la dimostrazione tangibile che tagliare solamente il prato ogni 15 giorni non basta.

 

 

Profesiones 578

 

 

 

 

 

 

 

 

2017 Giardino Vagabondo
Giardino Vagabondo di Maisano Giuseppe

20834 Nova Milanese (MB)     Tel.: +39.338.77.60.686

0362.40414  -  0362.1570113 

 

 

info@giardinovagabondo.it

   

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Citazione:

 

Non è facile avere un bel giardino: è difficile come governare un regno. 



Hermann Hesse